Bio

Roberta Nozza,

fotografa indipendente con sede a Bergamo, Italia.

La fotografia è il collegamento fra il mio mondo interiore e ciò che sta fuori, non saprei dirlo in altre parole. Vedo qualcosa e lo sento connesso a me stessa, è come se ritrovassi una parte di me che avevo lasciato per strada, così io scatto una fotografia.

 

 

 

 

Nel Febbraio 2014 vengo pubblicata su Il Fotografo”con la serie “Abstract”, astrazioni del paesaggio.

Nel Novembre 2014 pubblicazione sul magazine "Vogue Italia", selezionata da Franca Sozzani per il contest “Hand”. Sempre nel 2014 selezione su "Lens Culture" con una fotografia della serie “Searching an identity”.

Aprile 2015 espongo la serie “The Sacrifice” allo spazio Arte di Villa Fenaroli (BS)

Nel 2016 menzione d'onore al MIFA (Moscow Foto Awards ), con l'opera “Via dal nido” successivamente acquisita dal museo d'arte contemporanea CoArtCo di Bagnolo Mella (BS) per la loro collezione permanente.

Nel Dicembre 2016 viene pubblicata una mia intervista su Bergamo Post, relativa al progetto dedicato al ritratto femminile.

Nel 2016/17 esposizione personale allo spazio d'arte “Villa Reale Monza”, con la serie “Genesi”.

Dicembre 2017 Collettiva presso InArte galleria d'Arte Contemporanea [Bergamo] - circuito NowArt

Dicembre 2017 pubblicazione sul magazine USA Art News con la serie "Analisi-Agoraphobya"

Dal 2014 le mie fotografie sono rappresentate dall' agenzia Art and Commerce di New York nella gallery PhotoVogue Collection.

 

Diverse sono le pubblicazioni su magazine di settore, online e cartacei.

Copyright @ All Rights Reserved